GIAPPONE-COREA DEL SUD

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Giappone-Corea del Sud: Tokyo respinge proposta di confronto presso l’Omc (3)

Tokyo, 30 giu 2020 06:47 - (Agenzia Nova) - Sempre questo mese, la Corea del Sud ha deciso di riprendere le ostilità con il Giappone sul fronte delle annose dispute di natura storica risalenti al periodo dell’occupazione coloniale giapponese della Penisola coreana. Seul ha annunciato l’intenzione di chiedere all’Unesco la rimozione dei siti giapponesi di epoca bellica dalla lista dei patrimoni dell’umanità. Il governo sudcoreano aveva già contestato l’esibizione giapponese di presentazione dei siti storici, incluso il complesso industriale presso l’isola di Hashima, a Nagasaki, meglio noto come “Gunkajima” (“Isola della nave da guerra”, per la somiglianza della sua forma alla corazzata giapponese di epoca imperiale Tosa). Seul sostiene che quello ed altri siti giapponesi di epoca bellica siano in parte il frutto del lavoro forzato di sudcoreani. Il ministero della Cultura e dello sport giapponese ha inviato una lettera all’Unesco alla fine di questo mese, secondo quanto riferito da parlamentari del Partito democratico, la formazione politica del presidente sudcoreano Moon Jae-in. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE