NIGER

 
 

Niger: Alfano, invio missione italiana "quando abbiamo autorizzazione"

Roma, 06 feb 2018 13:59 - (Agenzia Nova) - Il dispiegamento della missione italiana in Niger, già autorizzata dal parlamento, non può che avvenire "su richiesta delle autorità nigerine e sulla base di consenso, una volta che abbiamo l'autorizzazione" del governo di Niamey. Lo ha dichiarato il ministro degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale, Angelino Alfano, nel corso di un punto stampa tenuto al termine della seconda conferenza dei paesi di transito dei flussi migratori, ospitata oggi alla Farnesina. "Quello parlamentare è un voto autorizzativo. Il dispiegarsi della missione non può non avvenire su richiesta delle autorità nigerine e su base di consenso. Nel momento in cui abbiamo l'autorizzazione, ci gioveremo di questa autorizzazione per fare ogni azione che sia richiesta dal governo nigerino e che rispetti profondamente la sovranità del Niger, da effettuare sulla base del consenso con il governo nigerino", ha detto Alfano. "Sono tre ovvietà", ma "nell'ambito del diritto internazionale è assolutamente fisiologico che sia così", ha aggiunto. (Mam)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE