IRAN-RUSSIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Iran-Russia: Rohani e Putin ribadiscono piena adesione ad accordo sul nucleare iraniano

Mosca, 06 feb 2018 15:15 - (Agenzia Nova) - Il presidente russo Vladimir Putin e l’omologo iraniano, Hassan Rohani, hanno ribadito l’adesione al Piano globale d’azione congiunto (Jcpoa) sul programma nucleare iraniano in una conversazione telefonica avvenuta oggi. Secondo quanto riferisce un comunicato del Cremlino, i due capi di Stato hanno ribadito "l'impegno per la coerente attuazione del Piano d'azione globale congiunto sul programma nucleare iraniano come un fattore importante per mantenere la stabilità e la sicurezza internazionale”. L’accordo sul nucleare iraniano, firmato nel luglio 2015 a Vienna da Teheran, dai paesi del gruppo 5+1 (Cina, Francia, Regno Unito, Russia, Stati Uniti più la Germania) e dall'Unione europea è entrato in vigore nel gennaio 2016. L'intesa è stata messa in discussione dal presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, il quale ha più volte definito il Jcpoa “il peggiore accordo mai firmato” da Washington”. (segue) (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE