TURCHIA-USA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Turchia-Usa: Tillerson e consigliere Sicurezza McMaster ad Ankara la prossima settimana (2)

Ankara, 06 feb 2018 17:02 - (Agenzia Nova) - L’obiettivo di “Ramo d’ulivo” è, quindi, eliminare le Ypg dalla Siria settentrionale per mettere in sicurezza il confine turco-siriano. L’offensiva turca è diretta principalmente contro Afrin. Tuttavia, come ha annunciato oggi il presidente turco Erdogan, le operazioni verranno allargate a Manbij. L’ampliamento del teatro operativo pare complicare ulteriormente i rapporti tra Ankara e Washington. Tenuta dalle Ypg, Manbij ospita, infatti, truppe statunitensi. Gli Usa hanno affermato che non prevedono di lasciare la città. Recentemente, Tillerson ha invitato la Turchia ad esercitare moderazione nell'operazione "Ramo d'ulivo". Inoltre, il segretario di Stato degli Usa ha espresso la preoccupazione di Washington per l'iniziativa militare turca, pur riconoscendo il diritto legittimo di Ankara alla sicurezza. (Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE