ROMANIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Romania: il governo Grindeanu, una “squadra fedele” per la leadership socialdemocratica (2)

Bucarest, 05 gen 2017 13:13 - (Agenzia Nova) - La stampa e gli analisti locali hanno accolto con sentimenti misti i nomi dei ministri che compongono il nuovo governo. "Siamo un governo politico, però la politica si fa altrove", aveva dichiarato già prima di essere investito Grindeanu. Il premier insiste sul fatto che la sua squadra, formata dalla coalizione che comprende il Partito socialdemocratico (Psd) – netto vincitore delle elezioni dell’11 dicembre – e dall’Alleanza liberaldemocratica (Alde) – oramai consolidato alleato del Psd – si concentrerà sull'amministrazione del paese con "responsabilità, modestia e rispetto nei confronti dei romeni". Conosco molto bene qual è la mia posizione", ha affermato il premier, riconoscendo sostanzialmente che le decisioni politiche resteranno una prerogativa del leader del Psd, Liviu Dragnea, e dell’Alde, Calin Popescu Tariceanu, incaricati alla presidenza delle due Camere del parlamento durante la sessione costitutiva della nuova legislatura. (segue) (Rob)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE