ROMANIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Romania: il governo Grindeanu, una “squadra fedele” per la leadership socialdemocratica (4)

Bucarest, 05 gen 2017 13:13 - (Agenzia Nova) - In ogni caso, la Shhaideh sarà, almeno a livello formale, il numero due del nuovo esecutivo, in qualità di vicepremier e titolare di un dicastero importante, quello dello Sviluppo regionale, l'Amministrazione pubblica e i Fondi europei, che può contare su un portafoglio molto “generoso” grazie ai contributi dell’Ue. Allo stesso tempo, tuttavia, si tratta di un incarico particolarmente oneroso, visto che Bucarest è da tempo nel mirino della Commissione europea per gli sprechi dei fondi destinati proprio a questo comparto. L'altro vicepremier è il copresidente dell'Alde, Daniel Constantin, ex ministro dell'Agricoltura, che ora guiderà il dicastero dell'Ambiente. (segue) (Rob)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE