LIBIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Libia: caccia Tripoli colpiscono uomini Stato islamico a sud di Sirte (2)

Tripoli, 04 set 2017 09:36 - (Agenzia Nova) - La scorsa settimana il sedicente "califfato" ha rivendicato un attentato contro un posto di blocco a est di Sirte, nell'area di Nufaliyya. Attraverso un messaggio diffuso tramite la sedicente agenzia di stampa dell’Is “Amaq”, il gruppo jihadista si attribuisce la responsabilità dell’autobomba esplosa contro le forze del generale Khalifa Haftar, comandante dell'autoproclamato Esercito nazionale libico (Lna) e uomo forte della Cirenaica, vicino a Nufaliyya. L’attacco ha provocato la morte di due militari ed il ferimento di altri quattro feriti. A causare l’attentato è stata l’esplosione di un’autobomba lanciata contro il posto di blocco dell'Lna. (segue) (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE