ITALIA-EGITTO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Italia-Egitto: caso Regeni, ministro Alfano lancia appello all'unità per far luce sul caso (5)

Roma, 04 set 2017 17:01 - (Agenzia Nova) - “Nonostante queste premesse, il giorno del ritrovamento del corpo di Giulio Regeni, quel tragico 3 febbraio 2016, i rapporti bilaterali hanno subito inevitabilmente un duro colpo. L’omicidio di Regeni è una grave ferita per le nostre coscienze e per l’intero paese”, ha sottolineato Alfano. “Durante questo anno e mezzo che è seguito all’assassinio, il governo ha mantenuto un costante raccordo con il parlamento: non ci siamo sottratti e in alcuni casi abbiamo promosso incontri sugli sviluppi del caso, sulle azioni diplomatiche per sostenere l’operato dei nostri investigatori e, più in generale, sugli ambiti e le prospettive del rapporto bilaterale italo-egiziano”, ha spiegato il capo della diplomazia italiana, sottolineando che “l’obiettivo di fondo di tutti noi" è chiarire "le circostanze che hanno condotto alla morte di Giulio Regeni: una verità vera e non di comodo che identifichi i responsabili”. (segue) (Asc)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE