ENERGIA

 
 

Energia: ministero del Petrolio egiziano, “avviato pozzo gas offshore Nidoco Southwest 3”

Il Cairo, 17 lug 2018 12:14 - (Agenzia Nova) - Eni ha avviato il pozzo Nidoco Southwest 3 nel campo a gas di Nooros, nella concessione di Abu Madi situata nell'offshore dell'Egitto, al largo del Delta del Nilo, con una produzione giornaliera di 180 milioni di piedi cubi al giorno e 1.500 barili di condensati. Lo ha annunciato il ministro del Petrolio egiziano, Tarek el Molla, attraverso un comunicato stampa. “La messa in produzione dei nuovi pozzi sosterrà la crescita dell'output di gas in Egitto in modo da garantire le forniture necessarie per soddisfare la domanda interna”, ha detto il titolare del dicastero del Petrolio. L’avvio di Nidoco Southwest 3 porta la produzione complessiva dei 15 pozzi attivi di Nidoco a oltre 1,2 miliardi di piedi cubi al giorno, il livello più alto mai raggiunto dalla scoperta del gas naturale nella zona del Delta del Nilo circa 50 anni fa. Eni ha realizzato la scoperta di Nidoco nell'agosto 2015, sviluppando il giacimento a tempo di record. La compagnia italiana, attraverso la controllata egiziana Ieoc, detiene una quota del 75 per cento nella concessione di Abu Madi West, mentre la britannica Bp detiene il 25 per cento. L’operatore è la società Petrobel, detenuta pariteticamente da Ieoc e dalla statale Egyptian General Petroleum Corporation (Egpc). (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE