ROMANIA

 
 

Romania: Psd completa proposta di bilancio, "dimostreremo che ci sono soldi per le pensioni"

Bucarest, 19 gen 12:14 - (Agenzia Nova) - Il Partito socialdemocratico della Romania (Psd) ha completato la sua proposta di bilancio per il 2021, alternativa a quella del governo, e lo presenterà nel prossimo periodo. Lo ha detto il leader del Psd, Marcel Ciolacu all'emittente televisiva pubblica. "Abbiamo completato il nostro progetto di budget per il 2021, lo presenteremo nel prossimo periodo. Si concentrerà sia sui consumi che sugli investimenti. Mostreremo ai romeni che ci sono abbastanza soldi per aumentare le pensioni e le indennità, con un blocco massiccio del furto di denaro pubblico, che avviene da un anno. E dimostreremo che in mezzo alla crisi economica non abbiamo bisogno di vendere le aziende romene statali, il loro patrimonio ammonta a circa 10 miliardi di euro", ha affermato Ciolacu. "Parliamo di Hidroelectrica, Nuclearelectrica, Aeroporto di Bucarest, la Banca Cec. Vogliono vendere queste azioni. Francia, Germania, tanti Stati, mi sembra Polonia, Ungheria, non dico altro, hanno bloccato per legge la vendita di azioni dalle aziende statali", ha detto Ciolacu aggiungendo che il primo ministro Florin Citu vorrebbe vendere queste società in quanto è stato raggiunto un debito pubblico del 47 per cento. Scenario a cui il Psd si opporrà. "Queste società hanno un profitto di un miliardo di euro e il primo ministro le vende perché non ha soldi", ha concluso Ciolacu. (Rob)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE