ENERGIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Energia: Messico, Solarever apre nuovo impianto solare con capitali di origine cinese

Città del Messico, 24 nov 2020 17:32 - (Agenzia Nova) - La società specializzata nella produzione di pannelli solari, Solarever, ha inaugurato lunedì un nuovo stabilimento in Messico, nella città di Tecoman, nello stato orientale di Colima. Si è trattato, segnala il portale "Market Data", di un investimento di circa 20 milioni di dollari con capitali di origine cinese. "Lo sviluppo di questo impianto nasce dalla necessità di ampliare l'azienda dopo otto anni di attività in Messico, oltre all'aumento della domanda di pannelli fotovoltaici a livello nazionale e internazionale", ha dichiarato Simon Zhao, presidente e fondatore di Solarever, durante l'inaugurazione. L'esecutivo ha dichiarato di aver scelto Tecomán per la sua vicinanza al porto di Manzanillo e perché gran parte della produzione dello stabilimento sarà esportata negli Stati Uniti. Con 9.000 metri quadrati e tre linee di produzione, lo stabilimento è il terzo dell'azienda in Messico ed è considerato uno dei più grandi del paese e dell'America Latina. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE