LIBIA

 
 

Libia: Paese perde diritto di voto alle Nazioni Unite per mancato pagamento quote

Tripoli, 19 gen 09:06 - (Agenzia Nova) - Le Nazioni Unite hanno annunciato che la Libia ha perso il diritto di voto all'Assemblea generale dell'Onu a causa del ritardo nel pagamento delle quote. Il segretario generale delle Nazioni Unite, António Guterres, ha affermato che sette paesi hanno perso il diritto di voto nell'Assemblea generale delle Nazioni Unite, compresa la Libia. Ha indicato che i paesi che hanno perso il diritto di voto sono: Libia, Iran, Sudan, Niger, Africa centrale, Congo e Zimbabwe. Guterres ha sottolineato che ci sono altri tre Paesi in questa categoria, ma i loro debiti accumulati sono dovuti a circostanze al di fuori del loro controllo e stanno beneficiando del permesso di continuare a votare, che sono le Comore, Sao Tomé e Principe e la Somalia. (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE