UE

 
 

Ue: indagine su Fincantieri-Chantier de l'Atlantique resta sospesa, mancano informazioni

Bruxelles, 18 gen 2021 15:26 - (Agenzia Nova) - Resta sospesa l'indagine della Commissione europea dell'operazione di acquisizione da parte di Fincantieri dei francesi Chantiers de l'Atlantique perché le parti non hanno fornito ancora le informazioni mancanti. Lo ha detto la portavoce della Commissione europea, Arianna Podestà. "Le parti non hanno ancora fornito le informazioni mancanti essenziali per analizzare gli effetti dell'operazione sul mercato" e far sì che l'acquisizione non comporti "un danno per i clienti e i consumatori". Quindi, "l'indagine resta sospesa" e potrà riprendere "quando le parti avranno dato le informazioni mancanti". A quel punto, sarà fissata una nuova scadenza per la valutazione della Commissione europea. Podestà ha ribadito che le due società hanno avuto la possibilità di replicare alle preoccupazioni dell'esecutivo europeo, ma "ad oggi le parti non hanno fornito alcun elemento per rispondere ai dubbi della Commissione, né durante la fase di indagine preliminare né entro la scadenza legale nel quadro dell'indagine approfondita". Fincantieri e Chantier de l'Atlantique sono "leader globali" nel settore e la loro unione "potrebbe portare un rischio di aumento di prezzo per clienti e consumatori, di minore offerta e di riduzione degli incentivi all'innovazione". (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE