GERMANIA

 
 

Germania: Cdu, destra conservatrice vuole Merz candidato cancelliere

Berlino, 18 gen 14:25 - (Agenzia Nova) - Corrente di destra dell'Unione cristiano-democratica (Cdu) e dell'Unione cristiano-sociale (Csu), l'Unione dei valori vuole Friedrich Merz come candidato dei due partiti a cancelliere alle elezioni che si terranno in Germania il 26 settembre prossimo. È quanto riferisce il quotidiano “Frankfurter Allgemeine Zeitung, ricordando che Merz, esponente della destra della Cdu, è stato sconfitto dal centrista Armin Laschet, primo ministro della Renania settentrionale-Vestfalia, nella corsa per la presidenza della formazione. Al 33mo congresso della Cdu, tenuto in formato digitale il 15 e 16 gennaio, Laschet ha ottenuto il 52,79 per cento dei voti, mentre Merz si è fermato al 47,21 per cento. Tuttavia, secondo il presidente dell'Unione dei valori Alexander Mitsch, è Merz il candidato giusto alla Cancelleria federale per Cdu e Csu, in una squadra che veda Laschet al vertice dell'Unione cristiano-democratica. Mitsch si è detto “scioccato” dal risultato del 33mo congresso del partito. Con la vittoria di Laschet, “i funzionari hanno ignorato il voto della base in maniera massiccia”. Ora, ha sottolineato il presidente dell'Unione dei valori, la base cristiano-democratica “ribolle”. Mitsch ha, quindi, affermato che Merz dovrebbe diventare subito ministro dell'Economia e dell'Energia. L'incarico è ricoperto da Peter Altmaier che, come Laschet, è tra gli esponenti della Cdu più vicini alla cancelliera Angela Merkel. Come comunicato dal governo federale il 16 gennaio, Merkel non prevede alcun rimpasto di governo. Intanto, per Mitsch, il nuovo presidente della Cdu dovrebbe chiarire che il suo avversario di destra è “importante per la Cdu”, in quanto “senza di lui” sarebbe “molto difficile” vincere le elezioni. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE