BIELORUSSIA

 
 

Bielorussia: nel 2020 contrazione del Pil dello 0,9 per cento

Minsk, 18 gen 14:36 - (Agenzia Nova) - Alla fine del 2020 il prodotto interno lordo della Bielorussia è diminuito dello 0,9 per cento. È quanto affermato dal comitato statistico nazionale (Belstat). "È stata effettuata la prima valutazione del prodotto interno lordo per il 2020. Il volume del Pil a prezzi correnti è stato pari a 147 miliardi di rubli bielorussi (circa 57,8 miliardi di dollari al tasso di cambio attuale), pari al 99,1 per cento del livello raggiunto nel 2019”, riferisce una nota di Belstat. Alla fine di dicembre, il primo ministro bielorusso Roman Golovchenko ha annunciato che entro la fine del 2020 l'economia avrebbe subito una contrazione inferiore all'un per cento. Secondo le statistiche ufficiali, nel periodo gennaio-novembre del 2020, il Pil della Bielorussia è diminuito dello 0,9 per cento rispetto allo stesso periodo del 2019. Per il 2021, il governo bielorusso si è posto l’obiettivo di raggiungere una crescita del Pil dell'1,8 per cento. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE