SPECIALE DIFESA

 
 

Speciale difesa: Africa, due caschi blu dell’Onu uccisi in Repubblica Centrafricana e in Mali

New York, 14 gen 13:30 - (Agenzia Nova) - Due caschi blu delle Nazioni Unite hanno perso la vita e altre sono rimaste ferite a seguito di attacchi separati avvenuti nella Repubblica Centrafricana (Rca) e in Mali. lo ha detto il portavoce delle Nazioni Unite, Stephane Dujarric, in una conferenza stampa. "Il segretario generale (Antonio Guterres) condanna fermamente gli attacchi odierni da parte di combattenti armati non identificati contro le forze di sicurezza e di difesa nazionali dell'Africa centrale e della Missione di stabilizzazione integrata multidimensionale delle Nazioni Unite nella Repubblica Centrafricana (Minusca) vicino a Bangui. Un peacekeeper del Ruanda è stato ucciso e un altro ferito”, ha detto Dujarric. Guterres ha quindi invitato le autorità della Rca a garantire la responsabilità per gli attacchi e ha invitato tutte le parti a fermare la violenza e ad impegnarsi nel dialogo. In un incidente separato, un casco blu dell’Onu è morto e altri sette sono stati feriti a seguito di un attacco contro un convoglio delle Nazioni Unite nella città di Timbuctu, nel nord del Mali. La missione Minusma, ha aggiunto il portavoce, ha messo in sicurezza l'area e avviato un'indagine sull'accaduto. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE