LIBIA

 
 

Libia: liste Fratelli musulmani sconfitte nelle elezioni municipali nell'ovest

Tripoli, 17 gen 17:15 - (Agenzia Nova) - Le liste ricollegabili alla Fratellanza musulmana libica sono uscite sconfitte dalle elezioni amministrative che si sono svolte ieri in alcuni municipi dell'ovest della Libia. In particolare le città dove hanno subito le sconfitte più ingenti sono Zliten e Sabrata. Fonti locali hanno confermato al canale televisivo "Al-Arabiya" che la Confraternita ha esercitato pressioni sulla commissione elettorale del comune di Hay Al-Andalus, il municipio più grande della capitale, Tripoli, per annullare i risultati dopo la sconfitta dei suoi candidati. Secondo le stesse fonti, le milizie armate fedeli alla Confraternita hanno minacciato con armi gli elettori, il che ha spinto la commissione elettorale locale a sospendere il processo di voto nel comune di Swani, uno dei municipi della capitale, Tripoli. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE