USA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Usa: "delusione" per la decisione del Messico di non perseguire ex ministro Difesa (5)

Città del Messico, 16 gen 19:54 - (Agenzia Nova) - A seguito di trattative tra i due governi, su richiesta del dipartimento di Giustizia usa, Cienfuegos veniva rilasciato dalla giudice Carol Amon, del tribunale di New York conn l'obiettivo di poter essere giudicato in patria. Amon, ha ritenuto che non esistono "prove o sospetti" che il Messico non voglia dare seguito alle indagini nei confronti dell'ex ministro. A fine novembre il generale veniva rimandato in patria senza più nessun carico penale sul suo conto. Ad attenderlo, oltre la frontiera, gli uomini della procura messicana, pronti a notificargli l'avvio delle indagini preliminari. "Il generale Cienfuegos ha riconosciuto la notifica e fornito tutte le informazioni personali e di contatto, compreso l'indirizzo di casa e il telefono cellulare per essere localizzato e convocato per le pratiche necessarie che dovesse disporre il pubblico ministero", si leggeva in una nota. (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE