CINA

 
 

Cina: tracce di coronavirus in partita di gelati, richiamate le confezioni in commercio

Pechino, 17 gen 11:40 - (Agenzia Nova) - Tracce di nuovo coronavirus sarebbero state rinvenute in gelati prodotti nella Cina orientale, spingendo le autorità a recuperare il lotto messo in commercio. La notizia ha causato inoltre la sospensione delle attività della Daqiaodao Food, con sede a Tientsin, la municipalità non lontana dalla capitale Pechino, e ad effettuare test su tutto il personale dipendente, risultato negativo. La maggior parte dei 29.000 confezioni di gelati, secondo quanto riportano i media locali, non sarebbero stati ancora venduti. Le autorità riferiscono inoltre del tracciamento della piccola quantità di gelati che sarebbero stati consumati. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE