BILANCIO

 
 

Bilancio: Di Maio, obiettivo è definire nuovo paradigma di crescita

Roma, 26 nov 2020 13:18 - (Agenzia Nova) - La legge di bilancio del 2021 è la prima ad integrare le risorse straordinarie del Piano per la ripresa dell'Unione europea e ha l'obiettivo di definire un nuovo paradigma di crescita per il Paese, in Italia ed all'estero. Lo ha detto il ministro agli Affari esteri e della Cooperazione internazionale, Luigi Di Maio, nella sua audizione tenuta oggi alle commissioni Esteri riunite di Camera e Senato. Occasione in cui il ministro ha ricordato il sostegno dato dal governo all'internazionalizzazione delle imprese che si propone come "una promettente leva di crescita" all'economia nazionale. "Il sostegno dato dalla nostra rete di imprese italiane nelle gare internazionali ha contribuito all'aumento dei loro ricavi per 50 miliardi di euro, con un impatto sull'economia pari all'1,9 per cento del Pil", ha detto Di Maio citando i dati di Prometeia, società italiana di consulenza finanziaria. Il ministro ha aggiunto che la proposta di bilancio comprende 50 milioni di fondi stanziati per ognuno dei prossimi quattro anni a sostegno delle imprese, fondi che includendo anche quelli stanziati nel fondo d'investimento del 2020, portano il sostegno a 140 milioni di euro l'anno. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE