LIBIA

 
 

Libia: intesa a Tangeri per formare un gruppo di lavoro congiunto e unificare le istituzioni

Tripoli, 02 dic 2020 08:48 - (Agenzia Nova) - Gli esponenti libici della Camera dei rappresentanti di Tobruk e dell’Alto consiglio di Stato di Tripoli riuniti ieri a Tangeri, in Marocco, hanno deciso di "formare un comitato di lavoro congiunto per attivare i loro accordi sulle posizioni di sovranità". Fonti che hanno preso parte ai lavori che si sono conclusi ieri in Marocco hanno spiegato al sito web “Ean Libya” che il gruppo di lavoro "si occuperà dell’accordo sull’applicazione dell'articolo 15 dell'Accordo politico libico di Skhirat con l'obiettivo di unificare le istituzioni sovrane". In una dichiarazione dopo i colloqui di Tangeri, le due delegazioni di Tobruk e di Tripoli hanno affermato la necessità di "scegliere un meccanismo trasparente, equo ed equilibrato in modo che ogni regione abbia l'opportunità di nominare più di un candidato per ogni posizione lasciando poi al dialogo politico la possibilità di votare collettivamente per la selezione". Le posizioni sovrane sopracitate riguardano in particolare le nomine e la sede della Banca centrale della Libia; dell'Ufficio di revisione; dell'Autorità di controllo amministrativo; dell'Autorità per la lotta alla corruzione; dell'Alta commissione elettorale nazionale; della Corte suprema; della Procura generale. (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE