CASO REGENI

 
 

Caso Regeni: Procura Roma chiude indagini preliminari su agenti sicurezza egiziani

Roma, 30 nov 2020 18:42 - (Agenzia Nova) - La procura della Repubblica di Roma si avvia a concludere le indagini preliminari nei confronti di cinque singoli indagati appartenenti agli apparati di sicurezza, senza alcuna implicazione processuale per gli enti e le istituzioni statali egiziane. E' quanto si legge in un comunicato stampa congiunto della procura della Repubblica di Roma e della procura generale egiziana sull'indagine relativa all'omicidio di Giulio Regeni, il ricercatore italiano torturato e ucciso al Cairo nel febbraio 2016. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE