GIAPPONE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Giappone: Boj prevede contrazione economica del 5,5 per cento (6)

Tokyo, 29 ott 2020 07:05 - (Agenzia Nova) - Il tasso di disoccupazione in Giappone è aumentato al 3 per cento nel mese di agosto, il dato peggiore da oltre tre anni a questa parte per effetto dei danni causati dalla pandemia di coronavirus alle attività economiche. Lo certificano i dati ufficiali pubblicati dal ministero degli Affari interni e delle comunicazioni lo scorso 2 ottobre. Il tasso di disoccupazione è aumentato di un decimo di punto percentuale rispetto al mese di luglio, raggiungendo un livello senza precedenti da maggio 2017, quando si era attestato al 3,1 per cento. Il numero dei disoccupati, senza considerare gli effetti stagionali, è aumentato di 490mila unità su base annua, a 2,06 milioni di persone. Il tasso di disponibilità di lavoro è deteriorato a sua volta a 1,04: il dato indica che per ogni cento disoccupati in Giappone sono disponibili in media 104 offerte di lavoro. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE