USA

 
 

Usa: migliaia di persone restano al gelo dopo il comizio di Trump in Nebraska

New York, 28 ott 2020 19:26 - (Agenzia Nova) - Migliaia di sostenitori del presidente Donald Trump hanno passato la notte al gelo dopo aver partecipato al suo comizio elettorale nell'aeroporto di Omaha, in Nebraska. Secondo l'emittente "Ncbc", sette persone sono state ricoverate negli ospedali della zona mentre almeno altri 30 sono stati sottoposti a controlli medici per il freddo. Dopo il decollo dell'aereo presidenziale, infatti, i partecipanti al comizio hanno dovuto attendere per ore l'arrivo delle navette destinate a riportarli a casa, o camminare fino a cinque chilometri per raggiungere le loro auto al di fuori del perimetro di sicurezza. L'ultimo partecipante al comizio ha potuto lasciare l'aeroporto intorno a mezzogiorno di oggi. La situazione è stata oggetto di critiche da parte dei democratici locali. "Si gela e nevica stanotte a Omaha", ha twittato la senatrice statale Megan Hunt, che riferendosi a Trump si è detta perplessa "per quello che la gente è pronta a fare per questo truffatore". (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE