ENERGIA

 
 

Energia: Novak, in Russia produzione di gas in calo del 6,5 per cento

Mosca, 23 ott 2020 10:53 - (Agenzia Nova) - Nel 2020 la produzione di gas in Russia diminuirà del 6,5 per cento, a 690 miliardi di metri cubi, prima di crescere fino a 728-795 miliardi di metri cubi nel periodo 2021-2023. Lo ha dichiarato il ministro dell'Energia della Federazione Russa, Aleksandr Novak. "Prevediamo che la produzione diminuirà di circa il 6,5 per cento, a circa 690 miliardi di metri cubi. Dal 2021 al 2023, raggiungeremo il livello di 728-795 miliardi di metri cubi", ha dichiarato Novak intervenendo alla Duma di Stato. Secondo quanto dichiarato dal ministro dell'Energia, le esportazioni di gas della Russia potrebbero diminuire del 16,5 per cento a 184,5 miliardi di metri cubi nel 2020 e raggiungere 220 miliardi di metri cubi nel 2021. Nel 2023 potrebbero raggiungere i 240 miliardi di metri cubi.


(Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE