ROMANIA

 
 

Romania: presidente Iohannis, molte scuole riapriranno dall'8 febbraio

Bucarest, 15 gen 13:04 - (Agenzia Nova) - Vista l'evoluzione della pandemia in Romania, la maggior parte delle scuole riaprirà dall'8 febbraio. Lo ha annunciato il presidente romeno Klaus Iohannis in una dichiarazione al termine di un incontro di lavoro con il premier Florin Citu, il ministro dell'Istruzione, Sorin Cimpeanu, il ministro della Salute, Vlad Voiculescu, il capo del Dipartimento per le situazioni di Emergenza, Raed Arafat, e la direttrice del Centro nazionale per la sorveglianza e il controllo delle malattie trasmissibili, Adriana Pistol. Il capo dello Stato ha spiegato che le località in cui il tasso di contagio è superiore a 6, saranno sottoposte alla quarantena e tutti rimarranno a casa. "Tuttavia, la situazione pandemica sarà rivalutata prima del secondo semestre che inizia l'8 febbraio, e una decisione finale verrà presa il 2 febbraio", ha detto ancora Iohannis. Per quanto riguarda la ripresa dell'insegnamento universitario in presenza, ha aggiunto, la decisione spetta alle università stesse. Dallo scorso marzo, fatta eccezione per due mesi, in Romania la didattica si è svolta esclusivamente online per l'emergenza coronavirus.
(Rob)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE