SLOVENIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Slovenia: primo caso di aviaria H5N8 individuato a Pirano

Lubiana, 24 nov 2020 15:56 - (Agenzia Nova) - L'Istituto nazionale veterinario della Slovenia ha confermato il ritrovamento di un caso di influenza aviaria H5N8 altamente patogena in un cigno. Secondo quanto riporta il sito "Primorske novice", il cigno è stato ritrovato morto all'interno del comune di Pirano (Piran), in Istria. Lo scorso 19 novembre le autorità sanitarie della Croazia hanno accertato la presenza del virus dell'aviaria H5N8 in un allevamento di tacchini situato nella contea di Koprivnica-Krizevci. La fattoria è stata posta sotto sorveglianza dall'Ufficio di ispezione veterinaria di Stato. In quello stesso giorno la ministra croata dell'Agricoltura, Marija Vuckovic, ha dichiarato che la Croazia ha messo in campo tutte le misure per prevenire la diffusione del virus. La ministra ha spiegato ai giornalisti, al termine di una seduta dell'esecutivo, che gli Stati membri dell'Unione europea sono stati informati della comparsa dei casi di contagio. (segue) (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE