USA-CINA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Usa-Cina: segretario Tesoro Mnuchin e vicepremier Liu He discutono cooperazione commerciale

New York, 08 mag 2020 06:21 - (Agenzia Nova) - I massimi rappresentanti commerciali di Stati Uniti e Cina hanno intrattenuto una conversazione telefonica questa mattina, per fare il punto dell’accordo commerciale “di fase uno” sottoscritto dai due paesi, e della sua tenuta nel contesto di crisi causato dalla pandemia. Il segretario del Tesoro Usa, Steven Mnuchin, ha sottolineato durante il confronto con il vicepremier cinese Liu He l’importanza che entrambe le parti rispettino gli obblighi previsti dall’accordo; le due parti hanno concordato di lavorare per migliorare “l’atmosfera generale” necessaria ad attuare l’intesa. Il confronto telefonico tra Mnuchin e Liu giunge in un contesto di rinnovata tensione tra le due maggiori potenze globali, a seguito delle dure critiche mosse da Washington alla gestione iniziale dell’emergenza sanitaria da parte della Cina. Il presidente Donald Trump e diversi esponenti della sua amministrazione hanno imputato all’opacità delle autorità cinesi la propagazione del nuovo coronavirus su scala globale, ed hanno minacciato azioni punitive, anche sotto forma di ulteriori tariffe e spostamenti delle catene di fornitura dalla Cina. L’Ufficio del rappresentante del Commercio Usa ha riferito a margine del colloquio che le controparti “si aspettano di rispondere appieno e a tempo debito ai rispettivi obblighi sanciti dall’accordo, a dispetto dell’attuale situazione di emergenza sanitaria globale”. Mnuchin e Liu hanno anche concordato in merito ai progressi positivi nella creazione delle infrastrutture governative necessarie all’attuazione dell’accordo, sottoscritto da Stati Uniti e Cina all’inizio di quest’anno. (segue) (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE