USA-CINA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Usa-Cina: segretario Tesoro Mnuchin e vicepremier Liu He discutono cooperazione commerciale (4)

New York, 08 mag 2020 06:21 - (Agenzia Nova) - Domenica scorsa, 3 maggio, Pompeo ha affermato che vi sono "prove enormi" secondo cui il virus sarebbe uscito dall'Istituto di virologia di Wuhan, città epicentro della pandemia. Un'ipotesi che le autorità di Pechino continuano categoricamente a respingere. Hua ha fatto sapere tuttavia che la Cina condurrà uno studio sulle origini del virus al "momento opportuno". "Continueremo a sostenere l'Oms e guarderemo indietro alla nostra esperienza in un momento opportuno, per sostenere la cooperazione sanitaria globale e in modo da poter gestire meglio pandemie come questa in futuro", ha affermato Hua."Ciò a cui ci opponiamo è la presunzione di colpa sotto il pretesto di un'indagine o l'uso dell'epidemia per scopi politici", ha rimarcato il portavoce. Hua ha anche criticato il vice consigliere della Sicurezza nazionale degli Stati Uniti, Matthew Pottinger, che questa settimana, in un discorso tenuto in mandarino, ha affermato che la Cina rischia un contraccolpo popolare se non consente maggiore libertà, aggiungendo il funzionario Usa che non capisce la storia del paese o ciò in cui la sua gioventù crede. Rispondendo invece alla minaccia di Trump di potenziali tariffe sulla Cina per la sua risposta alla pandemia, Hua ha dichiarato che non si tratta di "una buona arma" perché le tariffe danneggerebbero entrambe le economie. (segue) (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE