THAILANDIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Thailandia: il partito Peua Thai sfida il premier Prayuth a indire subito elezioni

Bangkok, 10 ago 2018 06:15 - (Agenzia Nova) - Pongthep Thepkanchana, ex vicepremier thailandese ed esponente del partito Peua Thai dei fratelli Thaksin, che critica la giunta militare dalla sua ascesa al potere dopo il golpe del 2014, ha sfidato l’attuale premier, Prayuth Chan-ocha, ha indire subito le elezioni che dovrebbero sancire il ritorno del paese alla democrazia rappresentativa, e che la giunta sostiene si terranno all’inizio del prossimo anno. Bandito dalla politica attiva per cinque anni in occasione del precedente colpo di Stato militare in Thailandia, nel 2007, l’ex esponente dei governi di Thaksin e Yingluck Shinawatra ha concesso una intervista ad Asia Times, affermando che la data indicativa delle prossime elezioni – maggio 2019 – potrebbe subire ulteriori rinvii, come accaduto più volte nel corso degli ultimi anni. (segue) (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE