IRAN

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Iran: comandante pasdaran, non abbiamo più bisogno dell’accordo sul nucleare

Teheran, 13 gen 14:40 - (Agenzia Nova) - L’Iran ha raggiunto una fase in cui non ha più bisogno dell’accordo internazionale sul nucleare (Jcpoa), siglato nel 2015 a Vienna con l'Unione europea, i cinque membri permanenti del Consiglio di sicurezza dell'Onu (fra cui gli Stati Uniti, successivamente ritiratisi unilateralmente nel 2018) e la Germania. Lo ha detto il generale Hossein Salami, comandante in capo del Corpo delle guardie della Rivoluzione islamica iraniane. Secondo l’agenzia di stampa iraniana “Mehr”, Salami ha definito il presidente degli Stati Uniti Donald Trump una persona “depressa e fallita” che ha “messo in ginocchio il suo Paese”, e anche la politica di massima pressione sull’Iran da lui promossa è stata sconfitta. “Sia che gli Stati Uniti ritornino al tavolo del Jcpoa, sia che non tornino, gli Usa sono caduti in disgrazia nel mondo” e così tutti i loro “complotti e le loro cospirazioni”, ha aggiunto il comandante dei pasdaran. “Oggi, come vedete, il focus primario del nemico è sulle parole e le espressioni della Guida (suprema, ayatollah Ali Khamenei), anche per quanto riguarda il vaccino”, ha sottolineato Salami. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE