MESSICO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Messico: Lopez Obrador, discutere libertà e censura sui social al prossimo incontro del G20 (3)

Città del Messico, 15 gen 13:58 - (Agenzia Nova) - "Che si cerchino opzioni, alternative per garantire la libertà, in favore della libertà e perché in Messico non ci sia censura, un paese senza censura. Un paese di libertà", ha detto il capo dello stato ribadendo che il governo ha preso in questo senso "un impegno". Reti sociali come Facebook e Twitter non possono "ergersi a istituzione mondiale della censura, come la Santa inquisizione dei nostri tempi", ha insistito il presidente che ha definito questa prassi "inaccettabile. Non si può permettere perché va contro la libertà". Al tempo stesso "Amlo" ha avanzato riserve sulle politiche della privacy. "Com'è possibile che una impresa privata possa sapere tutto ciò che fanno le persone, i nostri gusti, quello che facciamo in pubblico e in privato, le nostre chiacchiere familiari, quelle con i nostri amici?", ha sottolineato. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE