EGITTO

 
 

Egitto: conti all'estero delle banche incrementati del 100 per cento durante Covid

Il Cairo , 14 gen 14:46 - (Agenzia Nova) - I conti correnti delle banche egiziane all’estero hanno raggiunto la cifra di oltre 20 miliardi di dollari alla fine di dicembre scorso, segnando un incremento del 100 per cento nel periodo della pandemia Covid. Lo ha riferito un funzionario della Banca centrale d’Egitto all’agenzia di stampa statale “Mena”. Da aprile a dicembre 2020, i conti delle banche controllate dallo Stato all’estero sono stati incrementati di circa 10 miliardi di dollari. Il presidente della divisione Tesoro e mercati azionari della Banca egiziana per lo sviluppo industriale, Haitham Adel, ha dichiarato che l’aumento è “uno dei frutti positivi del programma di riforme economiche che l’Egitto ha adottato negli ultimi anni”. (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE