TURCHIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Turchia: nel terzo trimestre crescita al 6,7 per cento su base annua (2)

Ankara, 30 nov 2020 14:53 - (Agenzia Nova) - Commentando i dati su Twitter, il ministro delle Finanze, Lutfi Elvan, ha sottolineato che a dare impulso alla crescita del Pil è stato l’aumento della domanda interna. “Non ignoriamo i rischi che possono capitare”, ha scritto Elvan, ribadendo che Ankara mira a una crescita economica sostenibile, con una politica che dia priorità alla stabilità macroeconomica, finanziaria e dei prezzi. Fra i settori presi in considerazione da Turkstat quello che ha registrato la crescita più consistente è la finanza (in crescita del 41,1 per cento), mentre agricoltura, miniere e manifatturiero hanno registrato rispettivamente il 6,2, 8, e 9,3 per cento in più su base annua. Il settore che ha registrato l’aumento minore, perché più colpito dalle conseguenze economiche della pandemia, è quello dei servizi (in particolare commercio al dettaglio, trasporto, alloggio e ristorazione), in aumento solo dello 0,8 per cento su base annua. (Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE