FRANCIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Francia: professore decapitato, governo prepara risposta contro minaccia terroristica (2)

Parigi, 19 ott 2020 17:35 - (Agenzia Nova) - La presidenza ha fatto sapere che da venerdì, dopo l'uccisione del professore, la piattaforma di segnalazioni Pharos "ha identificato 80 messaggi di sostegno all'azione dell'aggressore" che a partire da oggi faranno scattare delle procedure da parte della polizia e e della gendarmeria. In programma anche un aumento dei controlli nelle scuole a partire dal 2 novembre, attraverso una serie di misure che dovrebbero essere approvate entro i prossimi quindici giorni. Questi provvedimenti, ai quali se ne dovrebbero aggiungere anche altri, potrebbero essere integrati nel progetto di legge presentato a inizio ottobre dal presidente Emmanuel Macron e destinato a lottare contro il "separatismo islamista". Il testo arriverà il 9 dicembre al Consiglio dei ministri, ed entro quella data potrebbe subire un inasprimento. L'incontro all'Eliseo è avvenuto quasi in contemporanea con i tanti raduni che si sono svolti in tutta la Francia per ricordare l'insegnante ucciso. A Parigi, migliaia di persone si sono ritrovate a Place de la République, la stessa piazza dove poco più di cinque anni fa si tenne un assembramento spontaneo in seguito agli attentati contro il settimanale satirico "Charlie Hebdo". (segue) (Frp)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE