VENEZUELA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Venezuela: Amnesty International chiede liberazione lavoratori Ong Azul Positivo (5)

Caracas, 15 gen 15:48 - (Agenzia Nova) - La settimana scorsa, la Commissione nazionale delle telecomunicazioni (Conatel), e il Servizio nazionale integrato dell’amministrazione doganale e tributaria (Seniat), hanno portato a compimento alcuni interventi presso sedi e uffici di diversi media. La questione ha investito tra l'altro anche i rapporti con il Regno Unito. Il ministro degli Esteri venezuelano, Jorge Arreaza, ha annunciato una denuncia all’Onu accusando Londra di ingerenza negli affari interni del Venezuela attraverso finanziamenti ai media e alle organizzazioni dell’opposizione. Il responsabile della diplomazia venezuelana ha fatto riferimento in particolare a due finanziamenti, uno dei quali attraverso la Westminster Foundation for Democracy (Wfd). Tra le testate ritenute "mercenarie del giornalismo" si contano "Efecto Cocuyo", "Caraota Digital", "El Pitazo" e "Radio Fe y Alegría". (segue) (Vec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE