MAURITANIA

 
 
 

Mauritania: due cercatori d'oro morti e altri quattro feriti nel nord

Nouakchott, 18 dic 2020 09:26 - (Agenzia Nova) - Due persone sono morte ieri, giovedì, dopo che due auto che trasportavano una serie di cercatori d'oro si sono ribaltate nei pressi di Shikat, nello stato di Teres Zemmour, nel nord della Mauritania. Secondo quanto riportato dall’agenzia "Sahara Media", citando fonti sanitarie e di sicurezza, i due incidenti hanno provocato anche il ferimento di altri quattro cercatori, uno dei quali sarebbe in gravi condizioni. Uno dei cercatori è stato trasferito nella capitale, Nouakchott, per ricevere cure, a causa della gravità delle lesioni subite durante l'incidente. Nei giorni scorsi le autorità mauritane hanno consentito a più di 21 mila cercatori d'oro, a bordo di 2 mila auto e camion, di entrare nell'area di Shakat, all'interno della zona militare chiusa, dove le autorità hanno consentito l'esplorazione di superficie alla ricerca dell'oro. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE