MIGRANTI

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Migranti: Frontex, nel 2020 triplicato flusso sulla rotta del Mediterraneo centrale (2)

Bruxelles, 08 gen 16:15 - (Agenzia Nova) - Nel frattempo, le Isole Canarie hanno registrato un numero record di arrivi di migranti sulle sue coste nel 2020, principalmente a causa di un aumento significativo negli ultimi quattro mesi dell'anno. In totale, sulla rotta migratoria dell'Africa occidentale sono stati rilevati oltre 22.600 attraversamenti illegali delle frontiere, otto volte rispetto all'anno precedente. Questo è stato il numero più alto da quando Frontex ha iniziato a raccogliere dati nel 2009. I trafficanti spesso utilizzavano grandi pescherecci in grado di trasportare un numero maggiore di persone in partenza da Paesi dell'Africa occidentale come Mauritania, Senegal e Gambia. Nonostante il forte aumento delle partenze dalla Tunisia, i migranti irregolari rilevati sulla rotta del Mediterraneo centrale erano partiti dalla Libia. In totale, il numero di arrivi irregolari nel Mediterraneo centrale è quasi triplicato a oltre 35.600, rendendola la rotta migratoria più attiva in Europa. (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE