SPECIALE SCUOLA

 
 
 

Speciale scuola: Tar Lombardia accoglie ricorso contro ordinanza regionale su Dad

Milano, 14 gen 15:15 - (Agenzia Nova) - Il Tar della Lombardia ha accolto il ricorso, presentato dal comitato "A scuola!" l'11 gennaio contro l'ordinanza dell'8 gennaio della Regione Lombardia che prevedeva la Didattica a distanza (Dad) al 100 per cento per le scuole superiori fino al 24 gennaio. Un portavoce del comitato ha precisato che "la sentenza ha effetto immediato", teoricamente quindi da domani le lezioni dei ragazzi delle superiori potrebbero tornare in presenza. Il pericolo che l’ordinanza regionale vuole fronteggiare "non è - si legge nel decreto cautelare del Tar - legato alla didattica in presenza in sé e per sé considerata, ma al rischio di assembramenti correlati agli spostamenti degli studenti". Quindi "a fronte di un rischio solo ipotetico di formazione di assembramenti - scrivono ancora i giudici amministrativi - anziché intervenire su siffatto ipotizzato fenomeno, vieta radicalmente la didattica in presenza per le scuole di secondo grado, didattica che l’ordinanza neppure indica come causa in sé di un possibile contagio". (Rem)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE