LIBIA

 
 
 

Libia: Al-Mismari (Lna), la Turchia non lascerà il Paese

Dubai , 14 gen 09:04 - (Agenzia Nova) - Il portavoce dell'autoproclamato Esercito nazionale libico (Lna), Ahmed al-Mismari, ha rivelato che la Turchia si sta ancora mobilitando per mettere in sicurezza la base di Al-Watiya, che è completamente sotto il controllo di Ankara. Lo riferisce l'emittente di proprietà saudita "Al Arabiya". Al-Mismari ha detto che una fregata turca ha attraccato nel porto di Khums il 4 gennaio ed è partita lo stesso giorno ore dopo il suo arrivo, indicando che c'è un ponte aereo militare per l'esercito turco verso le basi Al-Watiya e Misurata. Il portavoce dell'esercito di Khalifa Haftar ha anche aggiunto che Ankara non lascerà la Libia né attraverso negoziati né mediazione.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE