NAGORNO-KARABAKH

 
 
 

Nagorno-Karabakh: Erdogan si congratula con Forze armate turche in Azerbaigian

Ankara, 31 dic 2020 11:35 - (Agenzia Nova) - Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan si è congratulato con le Forze armate turche di stanza in Azerbaigian e con l’esercito di Baku per i successi raggiunti nel conflitto svoltosi dal 27 settembre al 9 novembre scorsi nella regione contesa con l’Armenia del Nagorno Karabakh. In un messaggio telefonico, Erdogan ha dichiarato: “Cari membri delle nostre Forze armate turche, cari eroi dell'esercito azero, vi saluto tutti con i miei più sinceri sentimenti. Avete ottenuto una vittoria storica in 44 giorni sotto la guida del presidente Ilham Aliyev. Questa vittoria ci ha reso felici e orgogliosi come i nostri fratelli azerbaigiani", ha dichiarato Erdogan nel messaggio trasmesso in occasione della visita del ministro della Difesa turco, Hulusi Akar, a Baku. “Auguro successo ai nostri stimati soldati che serviranno nella regione per monitorare l'attuazione del cessate il fuoco raggiunto tra Azerbaigian e Armenia. Voglio che il centro diventi operativo il prima possibile. Consiglio alle forze armene, impegnate in comportamenti che potrebbero violare il cessate il fuoco a evitare questo errore”, ha dichiarato Erdogan. “Un soldato turco in servizio combatte pensando di diventare un martire o di tornare un veterano”, ha aggiunto il presidente turco. “Dalla Siria alla Libia, dalla Somalia al Kosovo, dall'Afghanistan al Qatar, auguro successo a tutti i nostri militari che combattono per la pace, la tranquillità e la stabilità in molti luoghi”, ha concluso Erdogan.
(Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE