SPECIALE ENERGIA

 
 
 

Speciale energia: Edison, firmati accordi con F2i per acquisto 70 per cento di E2i Energie Speciali

Roma, 14 gen 14:15 - (Agenzia Nova) - Edison rende noto di aver firmato un accordo con F2i Fondi Italiani per le Infrastrutture, per rilevare il 70 per cento di E2i Energie Speciali, società leader nel settore eolico già consolidata integralmente da Edison che detiene la restante quota del 30 per cento, risolvendo dunque la partnership avviata nel 2014. Al closing dell'operazione, prevista nel primo trimestre del 2021, il parco di produzione rinnovabile controllato e consolidato da Edison avrà una capacità installata complessiva di oltre 1 GW. Con questa operazione - si legge in un comunicato stampa - Edison consolida la sua leadership nella transizione energetica, in linea con gli obiettivi di decarbonizzazione del Paese. E2i Energie Speciali ha un portafoglio impianti composto da 38 campi eolici per una capacità installata di 706 MW, cui si aggiungono 4 progetti per 74 MW, e 3 impianti fotovoltaici di piccola taglia. La società opera in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Molise, Piemonte, Puglia, Toscana, Sicilia e produce circa 1 TWh di energia elettrica all'anno, pari al consumo medio annuo di 370.000 famiglie. L'operazione mette Edison nelle condizioni di riacquistare il pieno controllo industriale degli asset di E2i e di valorizzare le sinergie derivanti da una presenza integrata lungo l'intera filiera energetica, dalle attività di sviluppo e produzione, alla manutenzione e gestione di impianti rinnovabili, fino alla vendita dell'energia prodotta. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE