ETIOPIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Etiopia: esercito annuncia uccisione di altri 15 membri del Tplf (2)

Addis Abeba, 11 gen 10:54 - (Agenzia Nova) - In carica dal 2010 al 2018, Nega è il predecessore di Debretsion Gebremichael, attivamente ricercato dall'esercito federale e tuttora disperso. Il tutto avviene dopo l'offensiva militare condotta a novembre dal primo ministro etiope Abiy Ahmed contro le autorità regionali del Tplf - partito al governo nel Tigré - in risposta ad un attacco condotto da forze tigrine contro un avamposto di polizia etiope situato nella regione settentrionale. Dopo l'offensiva di novembre, che è costata la vita ad un numero ancora sconosciuto di civili e militari - la Commissione etiope per i diritti umani denuncia l'uccisione di 600 civili in un villaggio a fine novembre - e lo sfollamento in Sudan di 50mila persone, il governo di Addis Abeba ha emesso mandati di arresto per oltre 60 alti dirigenti del Tplf, dando il via ad una vera e propria caccia all'uomo nella regione. Per la sua storia di azioni armate e per i fatti degli ultimi mesi, il Tplf è considerato dal governo di Addis Abeba alla stregua di un gruppo terrorista. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE