ETIOPIA-SUDAN

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Etiopia-Sudan: attacchi al confine, governi tornano ad accusarsi reciprocamente (2)

Addis Abeba, 13 gen 12:29 - (Agenzia Nova) - A dar notizia dell'attacco di lunedì è stato il "Sudan Tribune", citando fonti locali secondo le quali l'attacco sarebbe stato lanciato durante le operazioni di raccolta del mais nei campi al confine, determinando la reazione delle truppe sudanesi posizionate nell'area. L'aggressione cadeva all'indomani dei movimenti registrati domenica, 10 gennaio, nella zona di confine nota come Wad Kuli, durante i quali le forze sudanesi affermano di essere riuscite a respingere un attacco etiope. Dallo scorso novembre, l'esercito sudanese si è ridistribuito nelle regioni di al Fashaqa al Soghra e al Kubra, dichiarando in seguito di aver recuperato queste terre dai contadini etiopi che le coltivavano sotto la protezione delle milizie etiopi dal 1995. La scorsa settimana, l'esercito sudanese ha dichiarato di aver sventato il 4 gennaio due attacchi delle forze etiopi al confine, riuscendo a catturare uno degli aggressori. In quell'occasione l'ambasciata etiope in Sudan ha espresso "costernazione" per la notizia, considerata "infondata". (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE