SPECIALE DIFESA

 
 
 

Speciale difesa: Germania, presidente Cdu, mio successore deve essere in grado di assumersi responsabilità

Berlino, 14 gen 13:30 - (Agenzia Nova) - Il prossimo presidente dell'Unione cristiano-democratica (Cdu) “deve essere in grado di assumersi la responsabilità”. È quanto affermato dalla leader dimissionaria del partito, la ministra della Difesa tedesca Annegret Kramp-Karrenbauer. Intervistata dal quotidiano “Frankfurter Allgemeine Zeitung”, Kramp-Karrenbauer ha dichiarato che “la Cdu, come quasi nessun altro partito, ha questa pretesa: vogliamo governare”. Per i cristiano-democratici, quindi, “un punto molto importante è come si affronta la responsabilità”. Per la presidente dimissionaria della Cdu, tutti e tre i candidati alla sua successione hanno un “desiderio di responsabilità” e anche “la capacità di assumerla”. Si tratta di Friedrich Merz, esponente della destra della Cdu, Norbert Roettgen, presidente della commissione Affari esteri del Bundestag, e di Armin Laschet, primo ministro della Renania settentrionale-Vestfalia. La Cdu eleggerà il suo prossimo presidente e i suoi vice, nonché la nuova dirigenza, al congresso che terrà il 16 gennaio. A causa delle restrizioni in vigore in Germania per il contenimento della pandemia di coronavirus, la riunione sarà in formato virtuale e il voto avverrà per posta. Eletta presidente della Cdu il 7 dicembre 2018, Kramp-Karrenbauer ha annunciato le dimissioni da tale incarico il 10 febbraio 2020. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE