SPAGNA

 
 
 

Spagna: Unione lavoratori chiede di regolare i prezzi delle forniture essenziali dopo rincari

Madrid, 14 gen 13:23 - (Agenzia Nova) - Il governo spagnolo deve intraprendere tutte le riforme necessarie per regolare i prezzi delle forniture essenziali, dopo che la bolletta dell'elettricità è aumentata del 19 per cento e quella del gas del 22 per cento nei primi giorni dell'anno. È quanto chiesto in un comunicato dall'Unione generale dei lavoratore (Ugt), nel quale si evidenzia come i prezzi attuali siano insopportabili per milioni di famiglie a rischio di esclusione, che non riescono a sbarcare il lunario e a mantenere la loro casa a una temperatura adeguata". L'Ugt ha, inoltre, chiesto all'esecutivo di imporre alle imprese l'impossibilità di tagliare le forniture di base fino a quando la situazione economica della famiglia interessata non sarà stata consultata con i servizi sociali competenti e si sarà verificato che non si tratta di una famiglia vulnerabile. In quest'ottica, un aumento del salario minimo aiuterebbe milioni di lavoratori ad alleviare questa situazione. "La lotta contro la povertà energetica e la garanzia di luce, gas o acqua a tutti coloro che ne hanno bisogno è una richiesta di Ugt e deve essere una questione prioritaria per il nostro Welfare di Stato", ha concluso il sindacato.

(Spm)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE