MESSICO

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Messico: Lopez Obrador, un social nazionale contro la "censura" e a favore della libertà

Città del Messico, 14 gen 12:50 - (Agenzia Nova) - Il presidente del Messico, Andres Manuel Lopez Obrador, ha aperto alla possibilità di creare una rete sociale nazionale alternativa a piattaforme come Facebook e Twitter, ritenute responsabili di "censura". "Non smettiamo di riflettere, di analizzare tutto ciò che ha a che vedere con le reti sociali. Siamo molto interessati, ci interessa molto la libertà", ha detto mercoledì Lopez Obrador nel corso della tradizionale conferenza stampa quotidiana. Allo sviluppo del prodotto, ha detto il presidente, potrebbero partecipare il Consiglio nazionale della Scienza e della tecnologia (Conacyt), il ministero delle Comunicazioni e trasporti e il ministero degli Esteri. Un progetto teso a garantire "libertà e non censura", che potrebbe coinvolgere anche il ministero dell'Interno e l'ufficio giuridico della presidenza. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE