MALI

 
 
 

Mali: sale a quattro il bilancio dei caschi blu Onu uccisi a sud di Timbuctu

Bamako , 14 gen 12:06 - (Agenzia Nova) - È aumentato a quattro il bilancio dei caschi blu delle Nazioni Unite uccisi in un agguato avvenuto ieri a sud di Timbuctu, nel nord del Mali. Lo rende noto la Missione delle Nazioni Unite in Mali (Minusma), secondo cui il quarto decesso si aggiunge ai tre precedentemente comunicati dalla missione. L'attacco è avvenuto intorno alle 13:30 italiane mentre le truppe erano in missione di ricognizione e sono state colpite da un ordigno esplosivo improvvisato (Ied). Successivamente uomini armati hanno quindi aperto il fuoco sui caschi blu. Elicotteri e aerei sanitari sono stati immediatamente schierati per evacuare i feriti verso le strutture mediche più vicine. In un primo momento il portavoce delle Nazioni Unite, Stephane Dujarric, aveva parlato di un casco blu ucciso e di altri sette rimasti feriti nell’attacco. In un incidente separato avvenuto sempre ieri un casco blu dell’Onu è morto e un altro è rimasto ferito nella Repubblica Centrafricana. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE