BREXIT

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Brexit: sottosegretaria pesca britannica non ha letto accordo perché impegnata ad "allestire presepe"

Londra, 14 gen 09:47 - (Agenzia Nova) - La sottosegretaria alla pesca britannica Victoria Prentis, che avrebbe dovuto essere una delle principali persone impegnate a verificare le conseguenze che l'accordo Brexit avrebbe portato sulla pesca britannica, ha ammesso di "non aver letto l'accordo" prima che venisse approvato perché in quei giorni (poco prima di Natale) era "impegnata ad allestire un presepe vivente". Prentis ha dichiarato a un comitato sugli affari europei della Camera dei Lord, che sta indagando sulle difficoltà riscontrate dalle imprese britanniche e principalmente scozzesi nell'esportare i propri prodotti ittici in Ue: "Avevamo atteso a lungo, sembrava che (l'accordo) sarebbe arrivato entro quattro giorni (...) e io ho affrontato un turbinio di intense emozioni in quei quattro giorni". Prentis ha così spiegato che in quell'occasione ha deciso di prendersi un momento di pausa, allestendo per l'appunto un presepe vivente nel proprio distretto elettorale, fatalmente nello stesso giorno in cui l'accordo è arrivato per la verifica nei suoi uffici, cosa che le impedì di leggerlo. (segue) (Rel)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE