BREXIT

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Brexit: esportazione prodotti ittici scozzesi bloccata sino a 18 gennaio causa burocrazia (2)

Londra, 14 gen 08:54 - (Agenzia Nova) - Secondo le nuove regole entrate in vigore dal primo gennaio, ogni scatolo contenente pesce fresco o frutti di mare deve essere scaricata e ispezionata da un veterinario prima che possa uscire dalla Scozia, ma le associazioni lamentano il fatto che ci vogliano circa cinque ore per ispezionare il carico di un singolo autotreno e così ottenere il certificato sanitario, il quale è necessario per fare domanda degli altri documenti necessari per superare la frontiera con l'Unione europea. Se il problema non sarà risolto, fanno presente le associazioni, vi è la concreta possibilità che una buona parte del commercio di pesce fresco e vivo scozzese in Europa, del valore di oltre un miliardo di euro, possa di fatto collassare. (Rel)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE